Luoghi piccoli, ma ricchi di storia e leggenda. Posti incantati, quasi fossero venuti fuori da libri di fiabe. Sono i borghi sardi, considerati tra i posti più romantici e belli d’Italia dove poter celebrare il proprio matrimonio. Dunque, se il vostro sogno è vivere una favola sull’isola, non vi resta che organizzare delle nozze nei borghi più suggestivi della Sardegna.

Nozze nei borghi della Sardegna: i colori dell’autunno nei borghi di Atzara e Sadali

Decretato come uno dei cinque borghi più belli d’Italia, Atzara sorge alle pendici del monte del Gennargentu, proprio al centro dell’isola. La sua è una storia che risale al medioevo e le sue strade ancora oggi conservano particolari risalenti all’epoca. Per chi ama il silenzio e la semplicità, Atzara è di sicuro la migliore location in assoluto per dirsi di sì, ancor più se lo si vuole fare nel periodo autunnale.

Attorno al borgo, infatti, si sviluppano aree boschive e vigneti che offrono scenari dai colori intensi, quasi come fossero piccoli dipinti paesaggistici. Sulla tavola del banchetto nuziale, inoltre, di certo non potrà mancare il Mandrolisai, il vino della zona, così come anche i dolci tipici di Atzara a base di mandorle.

nozze nei borghi della sardegna
Credit ph | Gianluca Murru – Fonte ph | Comune di Atzara

Un matrimonio fiabesco è il sogno di moltissime coppie di futuri sposi, un matrimonio che sappia di leggenda, magari immerso nei boschi, tra cascate e felci. Ebbene, le nozze nei borghi della Sardegna, potrebbero riservarvi proprio questa magia. Come il borgo di Sadali che offre questa atmosfera in un ambiente totalmente immerso nella natura della Barbagia.

Anche Sadali vanta origini preistoriche, i primi insediamenti infatti si vennero a creare a causa della vicinanza con diverse falde acquifere. Il borgo è anche l’unico in Italia ad avere in sé una grande cascata, la cascata di San Valentino, che deve il nome alla chiesa che vi sorge accanto.

Immaginate di ritrovarvi lì, a dichiararvi amore eterno mentre fuori scroscia l’acqua della cascata…e per di più in una piccola chiesetta dedicata proprio al santo degli innamorati!

nozze nei borghi della sardegna
Fonte ph | Sardegna sentieri

Il fascino di Posada tra mare e colli

Tra i cinque borghi più belli d’Italia non si può non menzionare Posada. Un borgo che sorge su un colle sormontato dal castello della Fava, dal quale si ammira un panorama spettacolare tra mare e boschi. Per le vostre nozze nei borghi della Sardegna, Posada è una delle location più suggestive, soprattutto se si tratta di un wedding weekend con annesse esperienze sul territorio.

Dagli itinerari in mountain bike, ai sentieri di trekking fino al birdwatching nello stagno di San Giovanni. Per gli sposi amanti dell’avventura non c’è niente di meglio che vivere a Posada il proprio giorno più bello, a metà tra la natura marittima e quella montana.

Nozze nei borghi della Sardegna: Carloforte, l’isola nell’isola

Porticciolo, viuzze, pescherecci e casine colorate. Il borgo di Carloforte si presenta così, semplice ma molto pittoresco. Le sue origini risalgono all’insediamento dei pescatori genovesi proprio su quest’isola, motivo per cui Carloforte conserva un’anima ligure.

nozze nei borghi della sardegna
Fonte ph | Sardegna Turismo

Uno dei borghi più incantevoli di tutta la Sardegna, di cui il mare è parte integrante e non solo nel paesaggio ma anche nella cultura e nella cucina. Non fatevi sfuggire le prelibatezze a base di tonno nel buffet aperitivo del vostro banchetto!

La Sardegna è costellata di borghi caratteristici e pieni di storia, basta solo scegliere quello che più vi rappresenta. Dagli amanti della montagna, a quelli del mare, fino a chi ama il silenzio e la natura…in Sardegna ce n’è per tutti i gusti!

SCOPRI I LUOGHI PIU’ BELLI PER SPOSARSI IN SARDEGNA TRA SPIAGGE E NURAGHI