Uno dei momenti più belli di tutta la preparazione del matrimonio è senza dubbio la scelta dell’abito da sposa. Il momento che hai sempre sognato fin da bambina, finalmente diventerà realtà. Ma come scegliere l’abito da sposa più adatto? Ecco alcuni utili consigli.

come scegliere l'abito da sposa in Sardegna
Fonte | Zankyou

Come scegliere l’abito da sposa: fai ricerca e fissa il primo appuntamento

Solitamente, la ricerca dell’abito dovrebbe iniziare al massimo un anno prima delle nozze. La prima cosa da fare, quindi, dopo la proposta di matrimonio e proprio pensare a come scegliere l’abito da sposa.

come scegliere l'abito da sposa
Fonte | Les Mariées de NR

Se non hai ancora un’idea chiara di come vorresti il tuo abito, inizia partendo dalla consultazione di cataloghi, siti web e social per avere un quadro completo di quelle che sono gli stili e le nuove tendenze.

Il passo successivo è prenotare un appuntamento nell’atelier che più ti ha ispirato durante la tua ricerca o quello che ha a disposizione gli abiti del brand che più rispecchia la tua personalità.

Raccontati e lasciati ispirare

Abiti bianchi che irradiano luce, tulle, chiffon e sete che avvolgono come in un abbraccio. Gli atelier di abiti da sposa sono un sogno fatto ad occhi aperti e una volta lì è bene lasciare fuori ogni pensiero e affidarsi a mani esperte.

Come scegliere l’abito da sposa è uno dei quesiti che più spaventa le future spose, ma raccontare la propria storia d’amore, così come la propria personalità, è fondamentale affinché le consulenti possano indirizzarti verso lo stile d’abito più adatto a te.

Come scegliere l’abito da sposa: dal body shape all’armocromia

Essere curiose è sempre una marcia in più. Se si arriva in atelier consapevoli delle proprie forme e del proprio corpo sarà ancora più semplice fare la scelta giusta.

A clessidra, rettangolare o triangolare, ad ogni corporatura corrisponde il suo abito. Ad esempio per una corporatura triangolare c’è bisogno di un abito dalla forma ad A, stretti in vita e ampi sotto. Mentre, per chi ha una corporatura a clessidra, l’abito a sirena ne risalterebbe le sinuosità.

come scegliere l'abito da sposa Pronovias
Fonte | Pronovias

Valorizzare è dunque la parola chiave, e questo vale anche per il colore dell’abito. Anche se la consuetudine vuole che sia bianco, non è detto che ad esempio quello ghiaccio stia bene con la tua carnagione. Se sei disposta ad osare, potresti prendere in considerazione anche altre nuance, come l’avorio, il bianco perla o l’ecrù.

Affidati all’istinto, al tuo modo di essere e a queste semplici regole, e vedrai che il momento della scelta dell’abito da sposa sarà uno di quelli che ricorderai per tutta la vita.

Scopri anche come scegliere la location in Sardegna ideale per le tue nozze!